Taglia il braccialetto elettronico ed avade dai domiciliari, arrestato dai carabinieri

Carabinieri Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra, hanno tratto in arresto un 46enne del luogo per evasione dagli arresti domiciliari.

Nella notte il massafrese ha spaccato il braccialetto elettronico che segnala la sua posizione alle forze dell’ordine ed è scappato dall’abitazione dove si trovava sottoposto agli arresti domiciliari. Subito dopo l’allarme, all’esito delle ricerche avviate nell’immediatezza dai militari, il 46enne è stato trovato sul tetto di un palazzo mentre tentava di nascondersi per evitare di essere rintracciato.

Una volta bloccato, l’evaso ha riferito ai militari di aver compiuto il gesto per sfuggire al clima di tensione venutosi a creare nell’abitazione che condivideva con il fratello, con il quale ha continue discussioni.

Dopo l’arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il fuggitivo è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, questa volta presso l’appartamento della madre.

 

La Redazione - sab 21 maggio

Nasce una nuova associazione a Massafra: si tratta di "Noi per Massafra 2050". ...

La Redazione - sab 21 maggio

Il campo polivalente dedicato ad Antonio Bardaro è stato ripulito dai rifiuti. ...

La Redazione - sab 21 maggio

Questa mattina, nella sala consiliare di piazza Garibaldi, la Commissione Elettorale Comunale ha proceduto, con pubblico sorteggio, alla "nomina degli scrutatori" ...

La Redazione - sab 21 maggio

Sabato 21 maggio, alle 17, nel parco Madre Teresa di Calcutta di Massafra si terrà l'iniziativa "Letture a colori". ...

La Redazione - sab 21 maggio

L’ingresso del vescovo di Castellaneta monsignor Sabino Iannuzzi si terrà nella giornata di giovedì 2 giugno. ...

La Redazione - mer 18 maggio

La scuola media dell’istituto comprensivo San Giovanni Bosco ha ...